Eyebrow
Prosperità per le persone
Heading
Collaborare è essenziale per portare il cambiamento nella catena valoriale di domani

Crediamo che l'economia mondiale e le aziende globali, come la nostra, debbano impegnarsi di più per garantire che il lavoro diventi un elemento in grado di dare un senso di legittimazione alle persone. E crediamo anche di potere (e dovere) fare la nostra parte per aumentare le opportunità delle persone nei luoghi di lavoro e nelle comunità in cui operiamo. 

Noi di Mars, lavoriamo per  sostenere e rispettare i diritti umani in tutta la nostra catena del valore. Dagli operai delle fabbriche di Chicago agli agricoltori della Costa d'Avorio, crediamo che ogni persona coinvolta nella nostra attività dovrebbe essere trattata con correttezza, dignità e rispetto. 

La nostra attività si ispira alla Politica globale di Mars sui diritti umani, in linea con i Principi guida sulle imprese e sui diritti umani delle Nazioni Unite. Il nostro team globale per i diritti umani è attivo in tutti i settori della nostra azienda e si rivolge a esperti indipendenti e gruppi della società civile per migliorare il nostro lavoro. Il nostro Comitato direttivo per i diritti umani, costituito da dirigenti di alto livello di Mars, valuta i nostri risultati e informa annualmente il nostro Consiglio di Amministrazione.  

Crediamo che la collaborazione sia fondamentale per ottenere dei risultati in merito a questioni complesse e sistemiche come quelle sui diritti umani. Collaboriamo con governi, aziende e comunità per la realizzazione di obiettivi comuni in tutta la nostra catena del valore. 

Il nostro impegno a favore dei diritti umani  

Negli 80 paesi in cui siamo presenti e in tutta la nostra catena del valore, stiamo facendo dei passi avanti nella promozione e nel rispetto dei diritti umani, ma dobbiamo confrontarci anche con molte sfide.   

Ispirandoci ai Principi guida sulle imprese e sui diritti umani delle Nazioni Unite, abbiamo realizzato il CARE Framework, uno strumento che, passo dopo passo, orienta le nostre decisioni e le nostre iniziative in materia di diritti umani. Lo utilizziamo per elaborare dei piani d'azione sui diritti umani a favore delle filiere produttive di materie prime principali, come il nostro piano d'azione sui diritti umani nella filiera ittica tailandese. Questo strumento si articola in quattro elementi: 

  • Commitment: adottare politiche e pratiche per creare una buona amministrazione e sviluppare le competenze. 

  • Assessment: valutare le ripercussioni in tutta la nostra catena del valore, ascoltando attivamente le persone. 

  • Respond: reagire, mentre cerchiamo di prevenire, affrontare e correggere eventuali conseguenze insieme al settore industriale, al governo e alla società civile. 

  • Engagement: impegnarci con trasparenza, condividendo i nostri traguardi e le nostre sfide.   

I nostri programmi per i Diritti umani comprendono: 

  • Un ambiente di lavoro responsabile: lavoriamo per creare e mantenere un ambiente di lavoro in cui i nostri 115.000 Associati possano affermarsi. Ciò implica la necessità di garantire il rispetto dei loro diritti umani e un impegno da parte nostra con le comunità in cui operiamo. 

  • All'interno di questo programma, noi: 

    • Forniamo agli Associati una formazione sulla nostra Guida globale all'etica e alla conformità, che illustra i nostri valori e le nostre aspettative nei confronti dei diritti umani. 

    • Ci assicuriamo che tutti gli Associati abbiano accesso a un difensore civico locale a cui poter denunciare, in modo confidenziale e anonimo, eventuali problematiche relative al luogo di lavoro. 

    • Consentire a ispettori indipendenti l'accesso a tutti i nostri luoghi di lavoro, in modo che possano valutare il nostro livello di rispetto dei diritti umani e provvedere alla risoluzione di qualsiasi problematica.  

  • Ricerca responsabile di fornitori: desideriamo lavorare con dei partner che si riconoscano nel nostro approccio al business basato su solidi principi. Per continuare a far prosperare la nostra attività, contiamo su migliaia di fornitori di primo livello in tutto il mondo, che ci forniscono sia materie prime fondamentali, come gli ingredienti per i nostri prodotti, sia beni e servizi essenziali. 

    • Nel 2011, abbiamo presentato, a livello globale, il nostro Codice di condotta per i fornitori e il nostro Programma per la ricerca responsabile di fornitori. Il nostro Codice, che tutti devono rispettare, definisce le aspettative nei confronti dei diritti umani da parte dei nostri fornitori di primo livello. Inoltre, richiediamo che determinati fornitori che operano in aree geografiche o settori ad alto rischio per i diritti umani, siano sottoposti a valutazioni indipendenti sul posto di lavoro. 

  • I diritti umani nella ricerca di fonti di approvvigionamento sostenibile: stiamo cercando di portare avanti il rispetto dei diritti umani nelle nostre vaste filiere agricole, che si estendono fino alle fattorie o agli allevamenti ittici, molto al di là dei nostri fornitori di primo livello. Alcune delle violazioni più gravi in materia di diritti umani, riguardanti la nostra catena del valore, potrebbero verificarsi ai margini estremi delle nostre filiere agricole, dove il nostro potere e la nostra conoscenza sono generalmente bassi. Per saperne di più, consulta la nostra Posizione ufficiale sui diritti umani

Abbiamo collaborato con degli esperti al fine di individuare le principali problematiche relative ai diritti umani, che sono presenti in tutto il settore delle estese filiere produttive relative a una parte dei nostri principali prodotti agricoli, tra cui il cacao, il pesce e l'olio di palma. Di concerto con gli esperti di diritti umani e con una verifica approfondita dei dati di pubblico dominio, è emerso che il lavoro forzato e il lavoro minorile rappresentano un fattore di rischio potenzialmente più serio per le persone nelle nostre vaste filiere produttive. Pur lavorando per la promozione del rispetto di tutti i diritti, riserviamo particolare importanza a queste problematiche specifiche e privilegiamo interventi rivolti alle persone più vulnerabili. 

Nel tentativo di comprendere le caratteristiche, la portata e le cause alla base di queste e di altre questioni relative ai diritti umani presenti in queste filiere produttive, stiamo collaborando con altri soggetti che condividono i nostri principi e ci stiamo impegnando in sforzi congiunti finalizzati al raggiungimento dei nostri obiettivi di comune interesse. Collaborare è di fondamentale importanza per far progredire il rispetto dei diritti umani su questo piano delle filiere produttive più estese, poiché un progresso duraturo può avvenire solo quando l'industria, il governo, la società civile e le comunità si mobilitano. 

Le azioni in ambito industriale 

Nella nostra azienda e nelle nostre filiere produttive, stiamo intraprendendo azioni finalizzate a portare avanti i Principi del Consumer Goods Forum’s (CGF) Priority Industry sul lavoro forzato. Mars ha presieduto allo sviluppo di questi principi in veste di co-presidente della task force sul lavoro forzato del CGF, poiché crediamo che sia necessario concentrare l'attenzione a livello industriale e intervenire urgentemente su questo problema. Questi principi coincidono con la nostra attuale posizione rispetto ai diritti umani e rappresentano, per noi e per gli altri, un'opportunità per approfondire e rafforzare la nostra opera mentre tentiamo di individuare e affrontare le problematiche legate al lavoro forzato. Confidiamo di poter utilizzare la nostra voce e le nostre iniziative per determinare dei miglioramenti su questo tema, in accordo con altri operatori del settore che hanno in comune questo stesso obiettivo.  

Partner strategico globale: Verité 

Siamo fieri del rapporto di collaborazione strategica e globale con Verité, organizzazione senza scopo di lucro leader nella tutela dei diritti umani e del lavoro. Questa collaborazione a lungo termine si prefigge di promuovere il rispetto dei diritti umani e migliorare le condizioni di vita dei lavoratori più esposti nelle filiere produttive globali che interessano il nostro business. Partendo della nostra attuale strategia a difesa dei diritti umani, Verité offre consulenza e supporto per tutte le attività operative con i nostri fornitori di primo livello e per la nostra vasta filiera produttiva. Operiamo in base a tre fondamenti: azione, approfondimento e dialogo. Scopri di più sul nostro intervento allo Skoll World Forum.  

Scopri di più sulla nostra partnership con Verité.